Raccolta differenziata

La Pellicano Verde Spa si occupa di raccolta differenziata presso vari comuni della Basilicata.

Attualmente gestiamo i seguenti comuni:

ABRIOLA RIPACANDIDA    
BRIENZA RIVELLO    
CALVELLO ROTONDA    
GROTTOLE VIETRI DI POTENZA    
PESCOPAGANO VIGGIANO    


Ed in A.T.I. con la Serveco srl gestiamo:

- ACERENZA
- BANZI
- CANCELLARA
- FORENZA
- GENZANO DI LUCANIA
- MONTEMILONE
- OPPIDO LUCANO
- PALAZZO SAN GERVASIO
- PIGNOLA
- SAN CHIRICO NUOVO
- TOLVE

Siamo specializzati nella raccolta "porta a porta" di tutte le frazioni del rifiuto (organica, secca, carta,plastica,vetro, cartone ecc...).

Abbiamo sottoscritto convenzioni con i principali consorzi di filiera:

- COMIECO (CARTA E CARTONE)
- COREPLA (PLASTICA)
- COREVE (VETRO)
- RICREA (ACCIAIO)
- CIAL (ALLUMINIO)

Ci occupiamo anche di raccolta e trasporto di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi di qualsiasi tipo.

Tra i clienti principali abbiamo:

RAI
ACQUEDOTTO LUCANO
ACQUEDOTTO PUGLIESE
CONSORZIO NAZIONALE RICERCHE (C.N.R.)
INPS
INAIL
MINISTERO DELLA GIUSTIZIA
MINISTERO BENI E ATTIVITA' CULTURALI
MINISTERO OPERE PUBBLICHE
PROCURA GENERALE DELLA REPUBBLICA DI POTENZA
PROVINCIA DI POTENZA
REGIONE BASILICATA
TRIBUNALE DI POTENZA

 

Dividendo i rifiuti e conferendoli in maniera corretta, recuperiamo materia prima che dà origine a nuovi oggetti di cui ci serviamo quotidianamente, contribuendo così a preservare le risorse ambientali che non sono infinite.

Proviamo a pensare alla quantità di carta e plastica che buttiamo via quando facciamo la spesa: abbiamo appena comprato tante cose e subito ci troviamo in casa svariati contenitori, imballaggi, sacchetti da trasformare in rifiuti. Ognuno di noi però, con un po’ di attenzione, può contribuire a cambiare le cose. Basta usare sacchetti di stoffa per fare la spesa, acquistare prodotti con minor imballo, e differenziare i rifiuti.

Da casa nostra i rifiuti differenziati si avviano agli impianti di separazione, trattamento e recupero dove si trasformano in nuovi materiali. In tutti i comuni della Comunità Montana “Alto Bradano” dividere i rifiuti e consegnarli in contenirtori diversi fra loro diventerà un’abitudine condivisa da tutti i cittadini che ci permetterà di migliorare la qualità della vita di ognuno di noi.

Quindi, gradualmente, in tutti i comuni i servizi saranno riorganizzati come illustrato in questo sito. Su tutto il territorio sono stati disposti Centri Comunali di Raccolta (CCR), servizi di raccolta “Porta a Porta”, servizi di raccolta a chiamata.

L'implementazione di questi sistemi sarà accompagnata da una massiccia fase di informazione/formazione (Noi facciamo così: spingiamo la raccolta differenziata, questo lo slogan scelto per la compagna informativa e promozionale), che permetterà a tutti i cittadini, comune per comune, di comprendere appieno il valore ambientale del recupero di materia conseguente alla raccolta differenziata e di conoscere le corrette modalità di fruizione dei nuovi servizi.

Basta un po’ di impegno da parte di tutti per arrivare nel 2012 all’obiettivo stabilito dalle norme vigenti: il 65% di raccolta differenziata.

Nel ringraziarvi per la vostra collaborazione, desideriamo ricordare che questo nuovo servizio ci permetterà di portare sempre più avanti la tutela dell’ambiente e di migliorare la qualità della vita nel nostro territorio.