COMUNI RICICLONI

 

 

LEGAMBIENTE PREMIA I COMUNI RICICLONI DELLA BASILICATA

 

13 COMUNI SU 15 SONO GESTITI DALLA PELLICANO VERDE SPA

 

La Pellicano Verde,con la guida di ben 13 comuni su 15 premiati a vario titolo, si afferma quale azienda Lucana leader nell'implementazione di sistemi integrati di raccolte differenziate all'avanguardia nel panorama della raccolte in Basilicata.

Sono Banzi (73,45%), Genzano di Lucania (72,31%), Montemilone (69,95%), Pietragalla (68,87%) Palazzo San Gervasio (67,11%), Oppido Lucano (66,20%), Forenza (65,60%) e Rotondella (65,43%) i Comuni lucani che, superando il 65% di raccolta differenziata, vincono l’ottava edizione regionale di Comuni Ricicloni, la campagna nazionale promossa da Legambiente nel 1994 con lo scopo di evidenziare i risultati ottenuti tra i Comuni nella raccolta differenziata destinata al riciclaggio e nelle attività atte a contenere la produzione dei rifiuti. Su 8 Comuni premiati straordinario contributo del sistema dei Comuni dell’Alto Bradano. Sono infatti proprio alcuni di questi Comuni ad entrare a pieno titolo nelle graduatorie  nazionali dei Comuni Ricicloni superando la soglia del 65% prevista dalla  legge.

Le menzioni speciali

Anche quest’anno Comuni Ricicloni conferisce menzioni speciali ai diversi comuni che si sono particolarmente distinti nella raccolta e nello smaltimento dei rifiuti, pur non raggiungendo il 65% di raccolta differenziata. La menzione “Start Up” vuole essere un incentivo a quei Comuni che nell’anno in corso hanno deciso di avviare nel proprio territorio un sistema di raccolta porta a porta, l’unico in grado di ottenere i risultati attesi sia in termini di raccolta differenziata, sia in termini di  recupero dei materiali.

Il riconoscimento va ai comuni di Pignola e Abriola.

Ricevono la menzione “Emergenti dall’Emergenza”, i Comuni di Acerenza, Cancellara, San Chirico Nuovo e Tolve: percentuali superiori al 60% ma inferiori al 65%. Riceve la menzione speciale “Modello Territoriale”, la Comunità Montana Alto Bradano per aver avviato nel corso del 2011 il primo  progetto di raccolta differenziata territoriale in Basilicata che ha portato i Comuni di Acerenza, Banzi, Forenza, Genzano di Lucania, Oppido Lucano, Palazzo San Gervasio e San Chirico Nuovo e da poco anche Pignola al raggiungimento di percentuali di  raccolta differenziata superiori al 60%.

Qui una serie di articoli e fonti:

http://www.nuovadelsud.it/primo-piano/primo-piano-news/cronaca/7082-comuni-ricicloni,-con-oltre-il-73-banzi-%C3%A8-campione-nella-raccolta-differenziata.html

http://www.sassiland.com/notizie_matera/notizia.asp?id=34046&t=comuni_ricicloni_2014_banzi_vincitore_assoluto

http://www.trmtv.it/home/attualita/2014_12_17/81458.html

http://www.ricicloni.it/classifica-comuni

 

19.12.2014